SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

venerdì 4 marzo 2011

Spartacus: Blood and Sand: Sangue - Onore - Inganni - Tradimenti - Sesso

Giudizio Film 
Titolo originale: Spartacus: Blood and Sand
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 2010 – in produzione
Formato: serie TV
Genere: Azione, Drammatico
Stagioni : 1
Episodi: 13
Durata: 60 min (episodio)
Lingua originale: Inglese










Trama:

Spartacus - Sangue e sabbia (Spartacus: Blood and Sand) è una serie televisiva statunitense incentrata sulle gesta di Spartacus, gladiatore trace interpretato dall'attore australiano Andy Whitfield, successivamente sostituito da Liam McIntyre.




Mescolando azione e romanticismo, la serie racconta le gesta del trace Spartaco, fatto prigioniero dai romani e divenuto gladiatore, e della sua rivolta contro la Repubblica romana nel 73 a.C., illustrando come poteva essere la vita da gladiatore del trace. E' una serie trasmessa su un canale privato, Starz. Conseguentemente non subisce una forte censura, e sono numerose le scene a carattere erotico/sessuale e di violenza. L'intento è di rappresentare la società romana dell'epoche delle Guerre Civili in modo vivo ed intenso, senza mezze misure, ma con la violenza quotidiana del mondo dei gladiatori come quella provocata dagli intrighi delle classi più alte, che si abbandonano al contempo alla lussuria ed agli agi. La fotografia e gli effetti visivi si ispirano alle note opere grafiche e cinematografiche di Frank Miller, come 300 e Sin City.



La prima stagione, composta da 13 episodi, girati interamente in Nuova Zelanda, ha debuttato sul canale via cavo Starz il 22 gennaio 2010. Ancora prima della messa in onda del primo episodio, l'emittente ha ordinato una seconda stagione composta da altrettanti 13 episodi. A causa della malattia che ha colpito l'attore Andy Whitfield, la produzione si è vista costretta ad un recasting del ruolo principale, che è stato assegnato all'attore australiano Liam McIntyre.

Liam McIntyre il nuovo Spartacus



In attesa di realizzare la seconda stagione, è stata prodotta una miniserie televisiva prequel intitolata Spartacus - Gli dei dell'arena.

Il 17 febbraio 2011 la prima stagione ha debuttato sul canale satellitare Sky Uno. Per poter essere trasmessa in prima serata, la serie è stata alleggerita dalle scene particolarmente spinte e di eccessiva violenza, viene tuttavia trasmessa senza alcuna censura in seconda serata dal 20 febbraio. (fonte Wikipedia)


Commento:

Per me è una grande serie. Ma va vista per quello che è! Non è ne una ricostruzione storica, ne tanto meno una sere da intellettuali. C'è un po’ di tutto: sesso, violenza, volgarità, azione, tradimenti, colpi di scena, amori. Un ottimo prodotto, sicuramente molto Blockbuster abbastanza stereotipato. ma ben prodotto. Ho visto anche il prequel terminato la settimana scorsa in USA. Ne consiglio la visione in originale, ci sono delle interpretazioni degne di nota. Il prequel va visto dopo questa serie, visto che spoilera di brutto degli eventi successivi (come il finale della serie). Sollazza alla grande soprattutto Roma e Romani^^ Ho anche molte amiche che hanno apprezzato la serie, di solito le ragazze questi prodotti li snobbano.



Pro.
Sesso, violenza, volgarità, azione, tradimenti, colpi di scena, amori
Sangue e Azione

Contro.
Ricostruzione storica quasi nulla
Prodotto Commerciale

 
 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.