SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

domenica 24 luglio 2011

Una notte da leoni

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 19/06/2009
REGIA: Todd Phillips
SCENEGGIATURA: Jon Lucas, Scott Moore
ATTORI: Bradley Cooper, Heather Graham, Justin Bartha, Zach Galifianakis, Ken Jeong, Ed Helms, Rachael Harris, Gillian Vigman, Dan Finnerty, Bryan Callen, Sondra Currie


FOTOGRAFIA: Lawrence Sher
PRODUZIONE: BenderSpink, Green Hat Films, Legendary Pictures
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia
PAESE: USA 2009
GENERE: Commedia
DURATA: 98 Min
FORMATO: Colore 35mm - 2.35 : 1
 
 
 
 
Trama:
Due giorni prima del suo matrimonio, Doug (JUSTIN BARTHA) si reca in macchina a Las Vegas con i suoi due migliori amici Phil e Stu (BRADLEY COOPER e ED HELMS) insieme al suo futuro cognato Alan (ZACH GALIFIANAKIS), per un sensazionale addio al celibato che giurano di non dimenticare mai. Ma quando i tre testimoni dello sposo si svegliano l’indomani mattina con un mal di testa atroce, non ricordano più niente. La loro suite di lusso è completamente distrutta e lo sposo è sparito. Senza avere la più pallida idea di cosa sia successo la notte prima e senza tempo da perdere, il trio deve in qualche modo cercare di capire gli sbagli fatti durante la notte e cosa sia mai accaduto, per ritrovare Doug e riportarlo a Los Angeles in tempo per il suo matrimonio. Ma più vanno avanti nelle loro scoperte, più si rendono conto dei guai in cui si sono cacciati.


Commento (del 25 Giugno 2009):

Amo i film trash americani venuti su bene. Per questo dopo il trailer di Una notte da Leoni, ho messo subito la pellicola nella lista (trash movie) da vedere in futuro a casa per farmi 4 risate. Magari in una sera di quelle dove non c’è altro da fare. Niente di più sbagliato, come sempre i trailer e i titoli nel Bel Paese : “ Sono fatti e dati alla CAZZO “.

Gli apprezzamenti generali degli amici (Dario, Puccio, Adriano), le critiche positive e il voto spropositato al momento su imdb di 8,4/10 per 26,767 votanti (voto altissimo per una comedy) mi hanno spinto al cinema per una visione immediata senza attese. Stupore…non ridevo così al cinema da BABBO BASTARDO (altro capolavoro comico degli ultimi 10 anni).

Trama:
E’ semplice ma di facile impatto per improvvisare scenette e storie incredibili. Phil, Stu e Alan parto alla volta di Las Vegas per festeggiare l’addio al celibato di Doug. Partiti con la seria intenzione di sballarsi fino all’alba i nostri arrivano nella città del gioco con un unico motto: “ Quello che succede qui , resta qui “.

Prendendo spunti da molti altri film di successo primo tra tutti Fatti Strafatti e strafighe, il film si apre con un quesito allucinante per i nostri Amici : Cosa è successo stanotte??? e Soprattutto dove cazzo è Doug???



Al matrimonio mancano solo 48 ore e i nostri sono decisi a scoprire cosa è successo quella notte, per ritrovare il loro novello sposo.

Come detto la trama così semplice lascia la possibilità agli sceneggiatori di creare le situazioni più assurde e folli che la mente umana possa partorire. Non dico nulla come sempre, perché il mio pensiero è sempre lo stesso. Vedere un film con pochi indizi è il modo migliore per godersi la pellicola.

Aspettatevi personaggi folli cateterizzati in modo fantastico a partire dai nostri amici. Un gruppo ben mixato dove non manca nulla dal bello di turno, al bravo ragazzo oltre naturalmente all’ uomo poco cresciuto matto come un cavallo.

Le Considerazioni Finali:
Ci sono molti film in questo momento nelle sale che vale la pena andare a vedere. The Hangover (titolo originale) è uno di questi. Vale il prezzo del biglietto ed è un peccato che in Italia, passerà al cinema quasi del tutto inosservato a favore di commedie da prima serata in TV per famiglie come Un Estate ai Caraibi.

Promosso

Pro.
Assolutamente Geniale
Tutta la magia di Las Vegas sullo schermo

Contro.
Crea dipendenza

1 commento:

  1. quando il demenziale diventa geniale...fantastiche interpretazioni unite a veri colpi di genio...Intrattenimento all'ennesima potenza!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.