SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

martedì 8 novembre 2011

Totò 3D : il più comico spettacolo del Mondo – Lo Steve Jobs della Comicità

Giudizio Film 
REGIA: Mario Mattoli
SCENEGGIATURA: Mario Monicelli, Ruggero Maccari, Sandro Continenza, Italo De Tuddo
ATTORI: Totò, May Britt, Franca Faldini, Marc Lawrence, Alberto Sorrentino, Tania Weber, Mario Castellani, Enzo Garinei, Salvo Libassi, Antonella Lualdi, Bianca Maria Fabbri, Fanny Landini, Ettore Manni, Anthony Quinn, Silvana Mangano, Carlo Campanini, Maria Avanzini, Ignazio Balsamo, Isa Barzizza, Ughetto Bertucci.

FOTOGRAFIA: Fernando Risi, Riccardo Pallottini, Karl Struss
MONTAGGIO: Leo Catozzo
MUSICHE: Armando Trovajoli
PRODUZIONE: ANTONIO ALTOVITI PER ROSA FILM
DISTRIBUZIONE: PARAMOUNT
PAESE: Italia 1953
GENERE: Commedia
DURATA: 70 Min
FORMATO: Colore 3D FERRANIACOLOR





Trama:

Tottons, pagliaccio di un grande circo, non abbandona mai il trucco, perché un terribile segreto lo obbliga a nascondersi. Il padrone del circo approfitta della situazione per sfruttare il povero pagliaccio, la cui esistenza è turbata anche da vicende sentimentali, nelle quali sono implicate la domatrice dell'elefante, la fantasista, la trapezista. Il domatore dei leoni e l'acrobata senza paura sono, volta a volta, i rivali e i collaboratori di Tottons.



Commento:

Tornato a nuova vita grazie al restauro realizzato da Cinecittà Digital Factory, “Totò 3D - il più comico spettacolo del Mondo”  è stato voluto fortemente dal produttore Aurelio De Laurentis.  La pellicola è stata girata nel 1953 con un sistema tridimensionale, brevettato da Ponti e De Laurentis battezzato con il nome di Podelvision (dalle iniziali dei loro cognomi),  fu girato con due camere da presa, una per l’occhio destro e una per il sinistro. A distanza di 58 anni questo film dimostra ancora la grandezza di un pioniere come Totò con un effetto tridimensionale che mette in riga tutte le produzioni moderne con una qualità pazzesca a dimostrazione di quanto una volta l’Italia era competitiva in ambito cinematografico. Purtroppo la trama è solo un pretesto per una serie di numeri tratti dalle riviste di Totò.  Una macchietta che vede come attrazione il pagliaccio Tottons (Totò) nascondere un terribile segreto mentre è perseguito da 3 donne. E’ la parodia del film di successo “il più grande spettacolo del mondo” del 1952. Un ottimo back to the future da non lasciarsi sfuggire per godere ancora della grandezza del nostro vecchio cinema più attuale di quello moderno.


Pro.
Effetto 3D favoloso.
Ottimo Restauro.

Contro.
Gag e trama non perfette.







2 commenti:

  1. Finalmente un pò di nuova tecnologia nelle perle passate *__*

    RispondiElimina
  2. Il nostro paese si conferma sempre attuale per quanto riguarda il passato! Il problema è il futuro sempre più nero e povero.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.