SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

domenica 11 dicembre 2011

Un Perfetto Gentiluomo - Non ci sono più gli uomini di una volta

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 13/05/2011
REGIA: Shari Springer Berman, Robert Pulcini
SCENEGGIATURA: Robert Pulcini, Shari Springer Berman
ATTORI: Katie Holmes, Paul Dano, Kevin Kline, John C. Reilly, Cathy Moriarty, Alicia Goranson, Patti D'Arbanville, Celia Weston, Jason Butler Harner, Marian Seldes, Alex Burns, Rafael Sardina

FOTOGRAFIA: Terry Stacey
MUSICHE: Klaus Badelt
PRODUZIONE: 3 Arts Entertainment, Likely Story, Tax Credit Finance, Wild Bunch
DISTRIBUZIONE: BIM
PAESE: USA 2011
GENERE: Commedia
DURATA: 108 Min
FORMATO: Colore 

Sito Italiano
 
Tratto dal romanzo omonimo di Jonathan Ames.


Trama:

Louis Ives è un sensibile aspirante scrittore che sogna di diventare il nuovo F. Scott Fitzgerald, malgrado sia un semplice professore di inglese in una scuola media privata di Princeton, New Jersey. Ma quando viene sorpreso in una imbarazzante situazione con un baby-doll rubato a una collega, Louis decide che il licenziamento è la soluzione migliore per lui: si trasferirà a New York e finalmente potrà condurre la vita che il destino gli ha riservato. Come ogni tipico artista che fa la fame, Louis riesce a trovare alloggio condividendo un minuscolo appartamento con Henry Harrison. Uomo dai gusti peculiari, dalla perfetta sintassi e senza una particolare occupazione, Louis rimane presto affascinato dalla bizzarra storia personale di Henry e dai suoi imprevedibili impegni. A quanto pare Henry è un "extra man" - un escort che tiene compagnia a facoltose donne in età avanzata. Mentre Henry gli insegna ad entrare gratis all'opera e a mescolarsi con l'alta società, Louis scopre una rete di ruffiani e di scrocconi, per la maggior parte apertamente disprezzati dallo stesso Henry.  
 

Commento (di BettyBoy):

Questa commedia narra le gesta di un giovane fra i più educati e generosi d’animo si possano incontrare nell’era moderna nella maniera meno politicamente corretta possibile, infatti tale dolce agnellino non solo è amante del travestitismo, ma a causa di tanta innocenza di cuore inevitabilmente si trova circondato di esseri fra i più calcolatori, egoisti e interessati si possano immaginare. Interessante l’idea di un moderno cappuccetto rosso amante di pizzi e merletti con il cuore d’oro in una NY di cinici arrampicatori sociali o di ipocrisie di ogni genere, peccato che non si capisce dove vada a parare il film che purtroppo pecca di eccessiva inconcludenza e alla fine non diverte né intrattiene. Un’ottima idea sprecata. (by BettyBoy)



 
Pro.
Ci si ricorda di colpo cosa sia la nobiltà d’animo e la galanteria. Cose di altri tempi.

Contro.
Film senza nè capo né coda.
 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.