SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 26 aprile 2012

Battleship – Dal tavolo al cinema il passaggio è breve.

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 13/04/2012
GENERE: Azione, Fantascienza, Avventura
REGIA: Peter Berg
SCENEGGIATURA: Erich Hoeber
ATTORI: Liam Neeson, Taylor Kitsch, Alexander Skarsgård, Brooklyn Decker, Rihanna, Jesse Plemons, Peter MacNicol, Tadanobu Asano, Josh Pence, Hamish Linklater, Leni Ito, Reila Aphrodite, Gary Grubbs, Stephen Bishop, Adam Godley, John Tui, David Jensen (II), Griff Furst, Fileena Bahris, Natalia Castellanos

FOTOGRAFIA: Tobias A. Schliessler
MONTAGGIO: Colby Parker Jr., Billy Rich, Paul Rubell
MUSICHE: Steve Jablonsky
PRODUZIONE: Battleship Delta Productions, Film 44, Hasbro
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
PAESE: USA 2012
DURATA: 130 Min
FORMATO: Colore
Sito Italiano


Trama:  

Kolossal action diretto da Peter Berg, che amplifica la battaglia portandola in mezzo al mare e sulle isole Hawaii, contro un attacco alieno di devastante portata. A difendere il mondo, le flotte internazionali della marina militare, riunite nel pacifico per la consueta esercitazione annuale. Sarà la squadra di marines guidata dal testardo e difficile comandante Alex Hopper a bordo della nave da guerra John Paul Jones a tentare l'impossibile per distruggere gli indesiderati ospiti, dotati di armi e tecnologia mai viste prima.


Commento:

Ispirato al gioco da tavolo della Hasbro Battleship una versione moderna della classica battaglia navale, l’ultima fatica di Peter Berg (Cose Molto Cattive/The Kingdom) è un bilanciato giocatolo visivo che intrattiene sufficientemente lo spettatore fino al suo epilogo.  Naturalmente come da tradizione hollywoodiana la pellicola non si fa mancare nulla dei requisiti base:  azione, esplosioni, belle donne, uomini coraggiosi pronti a morire, ragazzi ribelli in cerca di riscatto, patriottismo americano etc. Un film catastrofico a tutti gli effetti, farcito da una buona dose di Sci-fi che miracolosamente non si prende troppo sul serio e riesce soprattutto a non cadere pesantemente nella classica trappola della retorica. 


Ricorda per molti aspetti le produzioni anni 90 come Armageddon o Independence Day.  Il cast prelevato direttamente dalle ultime serie di successo targate USA come True Blood e  High School Team, vede la partecipazione di Rihanna che senza strafare si ritaglia un posto sulla giostra degli eroi. Senza sbavature e simpatica la prova del giovane Taylor Kitsch attore del momento per i blockbuster hollywoodiani ancora in sala con il recente “John Carter” e prossimamente con “Le Belve” di Oliver Stone. Gli effettivi speciali naturalmente sono il punto forte di questa produzione, ben rappresentata la battaglia navale soprattutto la fase in notturna. A voler cercare proprio il pelo nel uovo era forse plausibile sacrificare qualche scena in fase di montaggio. Un film dalle alte pretese commerciali (buoni gli incassi italiani) e dal basso profilo culturale intrattiene e sollazza il giusto, senza eccedere in bellezza ne in mediocrità.


Pro. 
Divertente.
Esplosivo.
 
Contro 
Sconfiggi l’invasore.
Insomma i soliti  argomenti.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.