SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

venerdì 2 novembre 2012

L’Era glaciale 4 – Continenti alla Deriva 4

Giudizio Film 

IA4_1S_70x100_ITA

USCITA CINEMA: 28/09/2012
GENERE: Animazione, Commedia, Avventura
REGIA: Steve Martino, Mike Thurmeier
SCENEGGIATURA: Michael Berg, Jason Fuchs, Mike Reiss
FOTOGRAFIA: Renato Falcão
MONTAGGIO: David Ian Salter, James Palumbo
MUSICHE: John Powell
PRODUZIONE: Blue Sky Studios
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
PAESE: USA 2012
DURATA: 88 Min
FORMATO: Colore 3D
Sito Italiano
Sito Ufficiale

 

 

 

 

Trama:

La forsennata caccia all'inafferrabile ghianda da parte di Scrat, iniziata nella notte dei tempi, ha delle conseguenze sconvolgenti per il mondo intero: un cataclisma continentale che sfocia in un'avventura grandiosa per Manny, Diego e Sid. Durante le loro peripezie, Sid ritrova la bisbetica nonna e il branco incontra una combriccola di pirati assortiti decisi a impedire loro di tornare a casa.

L’era glaciale 4

Commento:

Arrivato al quarto glaciale capitolo il franchisee di Scrat e compagni non ha poi molto da dire. Almeno non molto quanto ci si aspetterebbe da una saga che fin dal secondo episodio è sostenuta e tenuta in vita solo dalle gag divertenti dei personaggi di contorno.  La trama moralista rende questo capitolo il perfetto intrattenimento per famiglie dove qualche trovata divertente come: la creazione dei continenti, la distruzione di Atlantide e le mostruose sirene mostrano guizzi di genialità e sono le più adatte al pubblico più smaliziato. Solo per i più piccoli.

L’era glaciale 4 2

 

Pro.

  • Qualche trovata geniale.

Contro.

  • Vacca ormai munta allo sfinimento.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.