SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

lunedì 31 dicembre 2012

Waiting for the sea (Aspettando il Mare) – “Il mutare della natura”

Giudizio Film 

Aspettando il mare


GENERE: Drammatico
REGIA: Bakhtiar Khudojnazarov
ATTORI: Detlev Buck, Egor Beroev, Anastasia Mikulchina, Dinmukhamet Akhimov
PAESE: Russia 2012
DURATA: 109 Min
FORMATO: Colore


Film d'apertura del Festival di Roma 2012. Fuori concorso.

 

Trama:

Il mare è scomparso in una tempesta di sabbia. Un villaggio muore lentamente giorno dopo giorno. Solo il marinaio Marat si oppone al destino e decide di trascinare la sua nave, ridotta a un rottame arrugginito attraverso il deserto, pur di ritrovare il mare e una ragione….

WAITING_FOR_THE_SEA

Commento:

L’ultima opera di Bakhtiar Khudoijnazarov è ispirata al prosciugamento del Lago d’Aral (Asia Centrale) e partendo da una idea iniziale di stampo ambientale, prosegue nell'analizzare i problemi esistenziali dell’uomo. Il mare si è dissolto in una tempesta di sabbia, lasciando al piccolo villaggio che si nutriva di esso un deserto sconfinato di sabbia e rimorsi. Un solo uomo affronta viaggio incredibile, osteggiato da tutto il villaggio, alla ricerca della fonte e ragione di vita. Un marinaio non può vivere senza un porto, l’imperativo sarà colmare questo infinito vuoto. Un viaggio interiore verso la rinascita di se stessi con la consapevolezza che un uomo non sarà mai sopraffatto fino a che avrà la voglia e energia di lottare e resistere. Il rapporto di Marat con la sua barca simboleggia quello del uomo con la natura e con Dio. Sebbene il film offra un ampio respiro western e ampie vedute da kolossal classico non possiede un ritmo di facile digeribilità anche se gli avvenimenti sono tanti e posti in modo intelligente per ravvivare spesso il dilatarsi della narrazione. Interessante ed intelligente rappresentazione.

WAITING_FOR_THE_SEA

Pro.

  • Fotografia desertica mozzafiato.
  • Scontro uomo/natura intelligentemente rappresentata.

Contro.

  • Ritmo e narrazione dilatate.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.