SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

lunedì 25 marzo 2013

The new normal - (or the new ordinary???)

Giudizio Film 

NUP_149407_0664.jpg

Trama:

David e Bryan sono una coppia di Beverly Hills, che hanno tutto dalla vita; una relazione stabile, delle brillanti carriere e una bella casa, l'unica cosa che manca nella loro vita è un figlio. La ricerca della madre surrogata perfetta si rivela però molto ardua, David inizia a nutrire ansie sul'idea della paternità, e la coppia arriva quasi al punto di demordere e rinunciare al loro sogno di diventare genitori. Ma le cose cambiano quando incontrano Goldie, una giovane madre single dal passato burrascoso, trasferitasi a Los Angeles con la figlia di nove anni, per sfuggire dalla vita di provincia e dall'opprimente nonna cinica e razzista. Fertile e bisognosa di denaro, Goldie accetta di fare da madre surrogata per David e Bryan, trovando in loro anche una famiglia surrogata. (Fonte)

The new normal- or the new ordinary

Commento (di BettyBoy):

Quando ho sentito parlare di questa serie ho pensato che l'idea fosse piena di potenzialità per non dire grandiosa! Una stabile e borghese coppia gay di Beverly Hills che affronta il percorso che li porta dall'essere coppia all'essere famiglia attraverso un utero in affitto. Incipit succulento e promettente a cui mi sono accostata con entusiasmo pregustando situazioni politicamente scorrete e originalità di vario genere e tipo. In verità nulla di tutto ciò, si oscilla tra i cliché della famiglia borghese americana bianca e ricca e i cliché tipici della coppia gay. Come da copione la giovane in difficoltà che accetta di affittare il suo utero è una ragazza madre in difficoltà che trova il calore di una casa per la prima volta nella sua giovane vita fra la braccia muscolose ed abbronzate dei futuri papà, si può essere più prevedibili? Alla fine ci si affeziona ai personaggi che strappano qua e là un po’ di risate ma non si scorge mai traccia della ispirata scrittura americana in fatto di comedy che in altre ambientazioni, seppur banali, ha creato veri e propri capolavori. Non so dirvi la mia delusione, mai chiedere a una comedy americana qualcosa di politicamente scorretto. Mai. Rivolgersi agli inglesi. (by BettyBoy)

The new normal- or the new ordinary

Pro.

  • Buone le interpretazioni, in particola quelle di Andrew Rannells e di Ellen Barkin.

Contro.

  • Banalità e cliché a manetta.

 

Creata da

Ryan Murphy e Allison Adler

Paese e Anno USA 2012
Stagioni 1
Episodi 22
Durata 22 min (episodio)
Genere Commedia
Cast Justin Bartha, Georgia King, Andrew Rannells, Bebe Wood, Ellen Barkin, NeNe Leakes, Jayson Blair, Michael Hitchcock.

The new normal- or the new ordinary

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.