SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

mercoledì 4 maggio 2011

World Invasion (Battle: Los Angeles) - Spot per Marines

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 22/04/2011
REGIA: Jonathan Liebesman
SCENEGGIATURA: Christopher Bertolini
ATTORI: Michelle Rodriguez, Aaron Eckhart, Bridget Moynahan, Lucas Till, Joey King, Jim Parrack, Michael Peña, Taylor Handley, Ramon Rodriguez, Noel Fisher, Cory Hardrict, Taryn Southern, Ne-Yo, Michelle Pierce, Beau Brasso, Susie Abromeit, Jadin Gould, Brandi Coleman, Will Rothhaar, Keith Middlebrook
FOTOGRAFIA: Lukas Ettlin
MONTAGGIO: Christian Wagner
MUSICHE: Brian Tyler
PRODUZIONE: Columbia Pictures, Original Film
DISTRIBUZIONE: Sony Pictures Releasing
PAESE: USA 2011
GENERE: Azione, Fantascienza
DURATA: 116 Min
FORMATO: Colore 2.35 : 1  
Sito Ufficiale

Trama:

Nella base militare Camp Pendleton, vicino Los Angeles, un gruppo di marines, capitanati dal Sergente Michael Nantz, è chiamato a rispondere immediatamente ad uno dei numerosi attacchi lungo la costa. Il Sergente Nantz e i suoi uomini intraprendono una feroce battaglia contro un nemico straniero, determinato ad impadronirsi delle riserve d'acqua e distruggere tutto ciò che incontra sul suo cammino.


Commento:

Uno spot per i Marines americani in forma di pellicola. Questa non sarà l’ultima faticosa invasione aliena sulla terra degli amici/nemici extraterrestri. Un disater movie appena sufficiente in fattura tecnica e poco più che mediocre in qualità visiva. Il film si prende anche troppo sul serio e sollazzerà tutto il pubblico in cerca di scaccia l’invasione ancora una volta. Purtroppo siamo lontani dai fasti del bellissimo District 9 o dal catastrofico Cloverfied. Si possono investire due ore se si è in cerca di intrattenimento senza troppe pretese, ma si dimentica facilmente.


Pro. 
Nessuno.

Contro.
Il Resto. 





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.