SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

lunedì 25 luglio 2011

The Expendables (I mercenari) - La vera creazione di C. Norris

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 01/09/2010
REGIA: Sylvester Stallone
SCENEGGIATURA: Sylvester Stallone, David Callaham
ATTORI: Sylvester Stallone, Mickey Rourke, Jason Statham, Dolph Lundgren, Jet Li, Randy Couture, David Zayas, Terry Crews, Steve Austin, Charisma Carpenter, Eric Roberts, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis


FOTOGRAFIA: Jeffrey L. Kimball
MONTAGGIO: Ken Blackwell, Paul Harb
MUSICHE: Brian Tyler
PRODUZIONE: Millennium Films, Nu Image Films, O2B Films, Rogue Marble
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
PAESE: USA 2010
GENERE: Azione, Thriller, Avventura
DURATA: 103 Min
FORMATO: Colore 2.35 : 1



Trama:

Barney Ross (Sylvester Stallone) è un uomo che non ha niente da perdere, non prova emozioni né sente paura, è un leader e uno stratega che vive ai margini della società. Le uniche cose a cui è legato sono un camioncino, un idrovolante e la squadra di mercenari moderni composta da Lee Christmas (Jason Statham), Yin Yang (Jet Li), Hale Caesar (Terry Crews), Toll Road (Randy Couture) e Gunnar Jensen (Dolph Lundgren). Quando a Barney viene offerto un lavoro, nessun'altro oltre a lui e ai suoi soldati potrebbe portarlo a termine: porre fine alla dittatura del sanguinario generale Gaza sull'isoletta di Vilena.



Commento (del 3 Settembre 2010:

E' un film che passerà alla storia del cinema d'azione anche solo per la presenza di un cast massiccio. Sollazza come deve e riporta tanti bambinoni indietro di 20 anni. Non è un film perfetto, ma offre quello che lo spettatore vuole piombo, fumo e risate. Voglio un seguito con Vin Diesel e The Rock nel Cast^^


Pro.
Cast Storico.
Un ritorno al passato.


Contro.
Trama inutile.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.