SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 6 ottobre 2011

Box Office 3D Il film dei film - Non è un film

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 09/09/2011
REGIA: Ezio Greggio
SCENEGGIATURA: Ezio Greggio, Marco Martani
ATTORI: Ezio Greggio, Gigi Proietti, Antonello Fassari, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Anna Falchi, Giorgia Wurth, Max Pisu.

PRODUZIONE: Mondo Home Entertainment, Talents Factory S.r.l.
DISTRIBUZIONE: Moviemax
PAESE: Italia 2011
GENERE: Commedia
FORMATO: Colore 3D

Sito Ufficiale







Trama:

In un anno in cui Hollywood è pronta a fare uscire in sala ben 27 sequel, Ezio Greggio si diverte a prendere in giro questo fenomeno con una serie di irresistibili parodie di alcuni tra i generi cinematografici di maggior successo degli ultimi anni. Greggio scherza su "Il Codice da Vinci", "Il Gladiatore", "Il Signore degli Anelli", "The Fast and the Furious", "Harry Potter", "Twilight" e "Avatar".



Commento:

Primo esperimento italiano nel mondo sempre meno affascinante del cinema in 3D. Il film dei film non è altro che una serie di finti trailer parodia dei più grossi successi cinematografici. Idea omaggio interessante di Ezio Greggio che purtroppo fallisce in tutti i suoi aspetti.  Sceneggiatura piatta, battute tristi  e gag prevedibili sono l’apice di una minestra imperfetta.  Infelice l’idea di far lavorare tutti gli amichetti dei cinepanettoni italiani. Nel disperato tentativo di emulare il suo mentore Mel Brooks, il pur bravo attore Greggio mette in scena il peggior film italiano del 2011 e  forse degli ultimi 10 anni. Privo di contenuti, quello che voleva essere un omaggio al mondo del cinema, diventa un quadretto di amici stanco e desolante.


Pro.
Nessuno.

Contro.
Tutto.

3 commenti:

  1. cioè............. ma sul serio sei riuscito a vederlo!?!?

    RispondiElimina
  2. Si quando è gratis (offre 3 italia) guardo tutto:)

    RispondiElimina
  3. assolutamente pessimo...tristissimo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.