SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 15 dicembre 2011

Il Debito – Le bugie hanno le gambe corte

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 16/09/2011
REGIA: John Madden
SCENEGGIATURA: Jane Goldman
ATTORI: Helen Mirren, Ciarán Hinds, Jessica Chastain, Marton Csokas, Sam Worthington, Tom Wilkinson, Jesper Christensen, Romi Aboulafia, Nitzan Sharron

FOTOGRAFIA: Ben Davis
MONTAGGIO: Alexander Berner
PRODUZIONE: Marv Films, Pioneer Pictures
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
PAESE: USA 2011
GENERE: Drammatico, Thriller
DURATA: 114 Min
FORMATO: Colore

Sito Italiano


Trama: 

Alcuni agenti del servizio segreto israeliano, incaricati di catturare un criminale di guerra nazista: di fronte all'insuccesso dell'operazione, insabbieranno il caso. A distanza di trent'anni però, la ricomparsa del criminale li costringerà a nascondere di nuovo la verità.


Commento:

Ancora un mezzo passo falso per il regista John Madden che non riesce più a replicare i livelli qualitativi dei riuscitissimi “Shakespere in Love” (1998) e “Mrs. Brown” (1997). “Il Debito” è un Thriller-Drammatico più che sufficiente, tuttavia per una serie di motivi non convince pienamente. Remake di un film israeliano di successo Ha-Hov (The Debt) del 2007 la pellicola si avvale come da regola hollywoodiana in chiave replica di un budget sostanzioso, un cast di qualità e sceneggiatori affermati tra cui Matthew Vaughn regista e sceneggiatore di Kick-Ass.  Come spesso accade in questo caso purtroppo la regola del più grande è più bello non è completamente veritiera e la missione risulta fallita. Con un cast ben amalgamato e di buona levatura tecnica il film mostra tutti i suoi limiti in un racconto fragile, poco incalzante e decisamente asettico sebbene gli ottimi intenti e i nomi coinvolti in fase di sceneggiatura. Personaggi con un profilo psicologo debole cosa insolita visto il debito da saldare e la poca suspense nelle atmosfere più concitate, contrastano incredibilmente con una buona ricostruzione tecnico e artistica del periodo storico proposto.  Opportunità mancata ancora una volta.


Pro. 
Buon cast.
Ottima atmosfera e realizzazione tecnica.

Contro.
 

Storia e profili psicologici dei personaggi deboli.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.