SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

sabato 31 dicembre 2011

Un tuffo nel passato – Gli indimenticabili anni 80

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 24/06/2011
REGIA: Steve Pink
SCENEGGIATURA: Josh Heald
ATTORI: John Cusack, Rob Corddry, Clark Duke, Chevy Chase, Craig Robinson, Crispin Glover, Lizzy Caplan, Sebastian Stan, Lyndsy Fonseca, Collette Wolfe, Charlie McDermott, Kellee Stewart

FOTOGRAFIA: Jack N. Green
MONTAGGIO: George Folsey Jr., James Thomas
MUSICHE: Christophe Beck
PRODUZIONE: 34th Street Films, Lakeshore Entertainment, New Crime Productions
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
PAESE: Canada, USA 2010
GENERE: Commedia
DURATA: 99 Min
FORMATO: Colore 

Sito Ufficiale


Trama:

Un gruppo di amici quarantenni, insoddisfatti delle loro vite, decidono di tornare alla stazione sciistica dove avevano l'abitudine di andare a divertirsi quando erano giovani. Immersi nella Jacuzzi dell'albergo, e dopo svariati drink, i 4 si ritrovano improvvisamente indietro nel tempo nell'anno 1986!
 

Commento:

Divertente e volgare commedia americana che, con le dovute distanze qualitative, possiamo definire come una combinazione tra "Ritorno al futuro" e "Una notte da Leoni". Naturalmente la pellicola non eguaglia in qualità nessuno dei due titoli citati ma il paragone serve per rendere l’idea del tipo di film proposto.  Il viaggio nel tempo è solo un pretesto per presentare situazioni esilaranti, gag più o meno riuscite, senza però purtroppo  approfondire per nulla temi come l'effetto farfalla. Il film risulta gradevole e convincerà tutti gli amanti delle pellicole demenziali e politicamente scorrette. Buono il cast con Rob Corddry autentico mattatore.  Bellissime le atmosfere che profumano chiaramente degli indimenticabili anni 80. Infine si segnalano: un riuscitissimo fattorino senza un braccio interpretato da Crispin Glover  (il George McFly di Ritorno al futuro), il discorso osceno di Craig Robinson alla sua futura moglie e la partecipazione troppo poco sfruttata di Chevy Chase (National Lampoon's Vacation) icona di molte pellicole demenziali anni 80’. Un film senza grosse pretese, colorato e divertente come gli anni che rappresenta. Da vedere in lingua originale. 


Pro.
Buona ricostruzione sotto il profilo scenico degli anni 80.
Divertente e politicamente sboccato.


Contro.
Si poteva indubbiamente fare di più sotto il profilo temporale.







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.