SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

mercoledì 25 aprile 2012

In Viaggio con Papà – Un grande attore non è sempre un grande regista.

Giudizio Film 
GENERE: Commedia
REGIA: Alberto Sordi
SCENEGGIATURA: Alberto Sordi, Carlo Verdone, Rodolfo Sonego
ATTORI: Alberto Sordi, Carlo Verdone, Angelo Infanti, Giuliana Calandra, Edy Angelillo, Ugo Bologna, Margie Evelyn Newton, Tiziana Pini, Angela Cardile, Giuseppe Mannajuolo, Victoria Zinny, Ester Carloni, Orsetta Gregoretti, Ivana Milan, Gabriele Torrei, Francesca Ventura, Flora Carabella.

FOTOGRAFIA: Sergio D'Offizi
MONTAGGIO: Tatiana Casini Morigi
MUSICHE: Piero Piccioni
PRODUZIONE: SCENA FILM
DISTRIBUZIONE: TITANUS - DOMOVIDEO
PAESE: Italia 1982
DURATA: 118 Min
FORMATO: Colore 



Trama: 

Il papà è Armando, il figlio adulto si chiama Cristiano. Ognuno ha una sua vita che non ha niente a che fare con l'altro. Il papà è un inveterato cacciatore di donne, che spesso riesce a "comperare" con i suoi molti soldi; il figlio è un timido inguaribile, piuttosto inibito a causa di tristi esperienze, che partecipa con entusiasmo ad un gruppo ecologico, fino a quando.......





Commento:


Primo incontro cinematografico per il passaggio di consegne generazionale della comicità romana da Sordi a Verdone. Il grande Albertone conferma la sua scarsa vena artistica nelle vesti di regista. Un grandissimo attore che dietro la macchina da presa smarrisce clamorosamente il suo talento. Divertente nelle promesse il film soffre in parte della sua lunga durata quasi 2 ore dove il ritmo non sempre all’altezza. Scenette divertenti anche se spesso un po’ troppo volgari si susseguono per una satira morale non troppo ricercata. Una padre cinico e affarista in viaggio con un figlio tonto e idealista. Entrambi completeranno il loro percorso di crescita imparando l’uno dall’altro. Incantevole l’Italia di un tempo che fa da sfondo alla storia. Divertente ma non perfettamente riuscito. La coppia darà il meglio di se 4 anni più tardi con il più riuscito “Troppo Forte”.




Pro. 
Prima volta di Sordi e verdone insieme.
Scenette spesso divertenti.
 

Contro. 
Troppo lungo e dal ritmo soporifero.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.