SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 2 agosto 2012

Julie & Julia - Per la cuoca senza servitù

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: 23/10/2009
GENERE: Biografico, Drammatico
REGIA: Nora Ephron
SCENEGGIATURA: Nora Ephron
ATTORI: Amy Adams, Meryl Streep, Jane Lynch, Stanley Tucci, Mary Lynn Rajskub, Vanessa Ferlito, Dave Annable, Chris Messina, Casey Rose Wilson, Marceline Hugot

FOTOGRAFIA: Stephen Goldblatt
MONTAGGIO: Richard Marks
MUSICHE: Alexandre Desplat
PRODUZIONE: Scott Rudin Productions
DISTRIBUZIONE: Sony Pictures Releasing Italia
PAESE: USA 2009
DURATA: 123 Min
FORMATO: Colore 35MM

Sito Italiano
 
Soggetto: Romanzo "Julie&Julia" di Julie Powell e "My life in France" di Julia Child con Alex Prud'homme 
 
 
Trama:
 
Julie Powell, una giovane trentenne, ha bisogno di qualcosa che spsezzi la monotonia della sua esistenza così decide di cucinare nell'arco di un anno tutte le 524 ricette del libro "Mastering the art of French Cooking", scritto da Julia Child.  
 
 
Commento (di BettyBoy):
 
Una piccola perla che rimette al mondo nei giorni bui e ha il pregio di ricordare cosa è la gioia di vivere. Il film si svolge in parallelo tra la descrizione di una straordinaria avventura di vita, la nascita della stella della tv americana “Julia Child”, e una eroina dei giorni nostri che si arrabatta nel mare di mediocrità culturale e emozionale in cui siamo tutti immersi, utilizzando un blog sulla cucina di Julia Child come via di fuga. Entrambe le protagoniste lotteranno strenuamente per dare un senso alle loro esistenze, deliziandoci con il loro amore per la cucina francese nonché per la bellezza della vita stessa.
 
 
A parere mio questa bella pellicola è anche un tributo a una meravigliosa storia d’amore, tra Julia Child e suo marito Paul Child, conosciuto in tarda età ma con cui condivise una meravigliosa seconda parte della vita, piena di passione e tenerezza, e che la incoraggiò molto nel suo portentoso talento. Un talento assoluto nutrito da una volontà ferrea e da un amore incondizionato per i piaceri della vita . Celeberrimi i suoi motti “Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta” o “il burro non è mai abbastanza”.
 
 
Meravigliosa e sognante l’ambientazione parigina,  magnifica la realizzazione dei piatti. Un film semplicemente delizioso. Consigliatissimo. (by BettyBoy)
 
 
Pro.
Da gustare in un momento di tristezza o abbattimento.
 
Contro.
Micidiale per chiunque stia cercando di perdere peso.
Astenersi cardiopatici.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.