SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

martedì 4 dicembre 2012

Ruby Sparks – Trascrizione di un Sogno

Giudizio Film 

Ruby Sparks – Trascrizione di un Sogno

USCITA CINEMA: 06/12/2012
GENERE: Commedia, Sentimentale
REGIA: Jonathan Dayton, Valerie Faris
SCENEGGIATURA: Zoe Kazan
ATTORI: Paul Dano, Zoe Kazan, Antonio Banderas, Annette Bening, Steve Coogan, Elliott Gould, Chris Messina, Alia Shawkat, Aasif Mandvi.
FOTOGRAFIA: Matthew Libatique
MONTAGGIO: Pamela Martin
MUSICHE: Nick Urata
PRODUZIONE: Fox Searchlight Pictures, Bona Fide Productions
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
PAESE: USA 2012
DURATA: 104 Min
FORMATO: Colore
Sito Italiano
Sito Ufficiale

 

 

 

Trama:

Calvin (Paul Dano) è un giovane scrittore affermato, colpito ormai dal “blocco dello scrittore”. Ruby Sparks (Zoe Kazan) è la sua immaginaria “ragazza ideale”, improvvisamente materializzatasi nel soggiorno di casa sua. È uno scherzo, un sintomo di follia o un segnale magico? Qualunque sia la risposta, il fatto ha dell’incredibile. Mentre cerca una spiegazione, Calvin si confronta con un grande dilemma come scrittore e come ragazzo: in che modo riuscire a far funzionare nel mondo reale questa relazione nata dalla sua immaginazione?

Ruby Sparks

Commento (di BettyBoy):

L'idea dello scrittore che gioca a fare Dio non è decisamente di primo pelo, ci è stata proposta nel bellissimo "Vero come la finzione" nel 2006 e ci viene riproposta dal duo registico (Jonathan Dayton e Valerie Faris) che qualche anno fa ha spopolato al Sundance Film Festival con "Little Miss Sunshine". Calvin, ex enfant prodige della letteratura in piena crisi creativa e afflitto da un evidente complesso dell'eroe, è costretto a fare un esercizio di immaginazione creativa dal suo analista. E’ così che crea senza volerlo, attraverso l'uso della sua penna e delle sue immagini oniriche, la donna dei suoi sogni.

Ruby Sparks

Ruby nonostante sia una creatura ideale, è colma di umanità ed è capace di metterlo a confronto con la sua piccolezza emotiva in mille occasioni, allegoria perfetta dell'incontro essenziale ed edificante per qualsiasi artista con la sua anima. Condizione che non può rimanere nel suo aspetto ideale estetico ma che deve poi necessariamente incarnarsi in sangue e carne, piaceri ed orrori, volente o nolente.

Ruby Sparks

Bella la scelta degli attori che brillano per naturalezza e freschezza in questa pellicola piacevole che ha un incipit molto interessante anche se poi lo sviluppo non brilla per inventiva, soprattutto nel finale. In particolare i protagonisti Paul Dano e Zoe Kazan sono degni di nota, tra cui c'è anche l'autrice della sceneggiatura che interpreta la dolce e strampalata Ruby. Un film sicuramente piacevole e romantico al punto giusto da cui però mi aspettavo qualcosina di più. (by BettyBoy)

Ruby Sparks

Pro.
Commedia fresca, dolce e divertente.
Banderas come del buon vino invecchiando migliora.

Contro.
Piace ma non spacca.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.