SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

martedì 14 maggio 2013

Domani 15 maggio Ultimo giorno del FESTIVAL DEL CINEMA SPAGNOLO

Giudizio Film 

Locandina_CinemaSpagna_2013

Il programma di domani – mercoledì 15 maggio – ultimo giorno del festival,
con il regista colombiano Ciro Guerra che presenta Los viajes del viento.

Il programma di domani – mercoledì 15 maggio, ultimo giorno di proiezioni e incontri di CinemaSpagna, il Festival del cinema spagnolo che si tiene al Cinema Farnese Persol di Campo de’ Fiori di Roma, fondato e diretto da Iris Martín-Peralta e Federico Sartori, prevede una giornata all’insegna del cinema colombiano. Ospite d’eccezione, il regista Ciro Guerra, che alle ore 21:00 presenterà al pubblico il suo lungometraggio Los viajes del viento (116’), grazie al patrocinio dell’Ambasciata di Colombia.

Il film racconta il viaggio di un cantastorie, originario della regione Caraibica della Colombia, che, seguendo un’antica tradizione popolare, decide di intraprendere quest’avventura per restituire una fisarmonica al suo maestro e, durante il suo percorso, incontrerà un giovane, anche lui aspirante cantastorie. La pellicola è anche occasione per mostrare la variegata geografia culturale del Paese, passando dalla regione della Mojana, a quella del Río Magdalena, dalla Sierra Nevada di Santa Marta, fino al Deserto della Guajira. I due protagonisti, in un silenzio eloquente, ci rivelano colori e suoni delle popolazioni del nord del paese: i Palenque, le comunità indigene, i contadini e tutti i misteri che aleggiano attorno alla musica della fisarmonica. Il film è stato finanziato dal Fondo per lo Sviluppo Cinematografico della Colombia ed è stato premiato dal Programma Ibermedia, dal World Cinema Fund e dall’Hubert Bals Fund, prima di essere selezionato per concorrere al Festival di Cannes. Questa rinascita del cinema colombiano è stata resa possibile dalla Ley de Cine (Legge sul Cinema) approvata nel 2003, che ha permesso lo sviluppo dell’industria cinematografica. Inoltre, con la recente Ley Filmación Colombia (Legge Filmica Colombiana), il cinema vedrà ancora una più luce tramite la promozione del Paese come location per girare e produrre nuovi film.


Il cinema colombiano  - dichiarano i due direttori del festival - è presente nei più importanti Festival del mondo e non è raro vedere pellicole colombiane nei cartelloni di festival quali Berlino, Cannes, Venezia, San Sebastián o Locarno. Per questo è un onore per noi che Los viajes del viento partecipi anche a CinemaSpagna, rappresentando un’intera generazione di nuovi registi colombiani che hanno conquistato il panorama cinematografico a livello internazionale.”

Durante il pomeriggio, il programma dell’ultima giornata del festival propone alle ore 17:00, replica dello spagnolo El mundo es nuestro (90’), di Alfonso Sánchez, tratto dall’omonima web-serie di successo ambientata durante una rapina in banca. Alle ore 19:00, per la sezione La Nueva Ola Latinoamericana - L'immagine assente (106’),  proiezione del cult-movie ecuadoregno Ratas, ratones, rateros (Roditori) di Sebastián Cordero, definito da più parti il Tarantino latinoamericano.
CinemaSpagna, sostenuto dalla Direzione delle Relazioni Culturali e Scientifiche del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione di Spagna e dall’Istituto di Cinematografia Spagnolo, con la collaborazione delle Ambasciate di Argentina e di Colombia in Italia, da quest’anno moltiplica la propria presenza sul territorio italiano con tappe e anteprime in numerose città tra cui La Spezia, Cagliari, Pordenone, Treviso, Firenze, Napoli, Milano e Bologna.


Tutte le proiezioni sono in versione originale con sottotitoli in italiano

Ingresso
6 euro - biglietto intero
4 euro - biglietto ridotto (studenti, over-60 e il primo spettacolo di ogni fascia giornaliera)
Promozione: vedi 4 film, il 5° è gratis

Info:
www.cinemaspagna.org
festival@cinemaspagna.org
cell. 380 5908856
tel. 06 6864395

Ufficio stampa
REGGI&SPIZZICHINO Communication
Via G.B. Tiepolo 13/a - 00196 Roma
Tel +39 06 97615933
Maya Reggi +39 347 6879999
Raffaella Spizzichino +39 338 8800199
info@reggiespizzichino.com
www.reggiespizzichino.com

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.