SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

sabato 29 giugno 2013

Bluray review: GHOST IN THE SHELL: STAND ALONE COMPLEX Box 1 – Prime Impressioni a cura di Jesse-James

Giudizio Film 

image

a cura di Nicola M. alias: Jesse James

La Dynit ha preso un prodotto destinato alla Televisione e l'ha spremuto all’osso, tirando fuori dal master giapponese , il meglio possibile !!!

 

Da quello che felicemente i miei occhi hanno visto (e sentito !...) abbiamo un quadro solido come il granito , la resa delle immagini é davvero spettacolare, ed é fluidissima , senza che i 60i siano di alcun problema , il disegno , che nella serie ha linee più "moderne", rispetto alle due opere capolavoro cinematografiche , é reso in maniera impeccabile , le linee tutte sempre ben definite così come lo sono i colori, riprodotti magnificamente.

La resa delle immagini può variare a volte (ma attenzione sempre in positivo) da sequenza a sequenza , con alcune molto più "analogiche" di altre, alcune brevi invece contraddistinte da un lievissimo "velo onirico", ed altre ancora (brevissime, si tratta di qualche frame percepito d'istinto) lievemente morbide, é tutto ciò per me é meraviglioso !!! Poiché sembra che ci siano "sfumature" del disegno "differenti" da sequenza a sequenza , almeno questo é quello che per adesso ho "percepito" , poi più in là , quando le guarderò tutte per bene, vi saprò dire meglio !

Tracce audio in DTS-HD-MA 5.1 , manco a dirlo da sturbo, quella italica gira sui 4,5 Mbps. I dialoghi, le meravigliose musiche , le sparatorie etc.. sono resi in maniera perfetta.

Il bitrate medio del video, da quello che ho visto è pazzesco! É spesso variabile ma siamo quasi sempre sui 34-37 con punte di 47-Mbps !!!

Inoltre, calcolando più o meno 4-5 episodi a BD , alla fine moltiplicando i tre BD da 50-GB ( perché la Dynit, utilizza sempre BD-50GB, come tutti dovrebbero fare) per i quattro BOX in Totale, avremmo un qualcosa come 600-GB di GITS S.A.C. in alta fedeltà A/V !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Roba da Svenimento !!!!

Senza contare GITS - S.A.C -- S.S.S. che deve uscire a dicembre/gennaio!!!!

Quindi, in definitiva , giusto per dire le cose come stanno, e per non vedere sempre tutto nero, ecco che nel 2013 inoltrato, la Dynit (label italianissima e di certo Non milionaria...) ci propone sempre prodotti da 2013 inoltrato !!!...Ciò a voler dire , di proseguire andando avanti e non facendo passi indietro (come qualcun'altro) ma sopratutto, lavorando con Passione e la voglia di fare, e non di farsi tirare sempre per il collo per dover fare le cose!!

GRANDE DYNIT !!!

E adesso, cresce l’attesa del BOX Nº2 in uscita il 28 Agosto !!!

Per quanto riguarda il discorso per cui l’opera è presentata a 1080 ed a 60ì , ho contattato Luca Franciosi , che si è occupato del Trasferimento, e così mi ha risposto in merito alla questione:
"Il 60i è dovuto al fatto che l'anime (datato 2002 e nativo digitale) è stato prodotto principalmente per l'ambito televisivo quando il bluray e la necessità della cadenza fissa a 24p ancora non c'erano. Nella fattispecie, le sigle di testa/coda erano state animate a 30p, mentre gli episodi erano stati fatti a "24p over 60i" con la tecnica del 3:2 pulldown che però risulta non regolare (cioè ad ogni cambio-scena il pattern pulldown cambia, segno che il montaggio è stato fatto quando tutto era già convertito a 60i). I bluray giapponesi sono anch'essi 60i. Dal punto di vista video, quello italiano è identico a quello giapponese."

knnp

Ghost In The Shell Stand Alone Complex - Box 01 (3 BD) – Versione Italia della Dynit

SPECIFICHE TECNICHE

Formato video: 1,78:1 Anamorfico 1080i/720p

Formato audio:

5.1 DTS HD Italiano Giapponese

Sottotitoli: Italiano
Tipo confezione: Digipack
Numero dischi: 3

Contenuti Speciali:

Booklet 16 pagine

Interviste

 

Trama:

In un futuro popolato da esseri umani e cyborg, e con una rete informatica sempre più importante e invadente, i terroristi non si limitano ad azioni ordinarie ma colpiscono anche nel mondo virtuale. Per contrastare questo nuovo tipo di crimine è nata la sezione 9, Pubblica Sicurezza, un gruppo di agenti speciali comandati da Daisuke Aramaki e guidati sul campo dal Maggiore Makoto Kusanagi!

 

Basato sulla storia originale tratta dal manga di Masamune Shirow (Kodansha)

 

STAFF

Regia : Kenji Kamiyama

Sceneggiatura : Hiroshi Sato – Jun’ichi Fujisaku – Shotaro Suga – Yoshiki Sakurai

Character Design : Hajime Shimomura – Makoto Shimomura

Musiche : Yoko Kanno

Art Director : Yusuke Takeda

Direttore Suono : Kazuhiko Wakabayashi

Animazioni : Production I.G

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.