SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 16 febbraio 2012

Show de Bola – I sogni dentro al pallone

Giudizio Film 
GENERE: Drammatico
REGIA: Alexander Pickl
SCENEGGIATURA: Rene Belmonte, Nikolai Müllerschön.
ATTORI: Arthur Bispo Coutinho, Luís Otávio Fernandes, Guti Fraga, Thiago Martins, Gabriel Mattar, Patukinha, Sandra Pêra, Ralf Richter, Naima Santos, Naima Silva.
FOTOGRAFIA: Arie Van Dam        
MONTAGGIO: Jens Klüber
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
PAESE: Germania 2007
DURATA: 98 Min
FORMATO: Colore







Trama:

Confrontandosi con la violenza esistente nella favela in cui vive, Thiago vede come unica via d'uscita quella di diventare un calciatore, in modo da poter aiutare la sua famiglia ad avere una vita migliore. Nonostante sia il miglior giocatore del suo quartiere e la possibilità di essere scoperto siano ottime, il ragazzo è costretto ad affrontare una serie di problemi.
 

Commento:

Interessante ambientazione quella delle favelas di Rio di Janerio! Il sogno di molti giovani ragazzi brasiliani è quello di fuggire via dal loro ghetto fatto di povertà, droga e violenza. Sognare un futuro migliore magari correndo dietro ad un pallone. Tiago è uno dei tanti, uno dei tanti ragazzi che culla il sogno di vincere la povertà e diventare l’idolo della folla. Scoprirà a sue spese che le scelte più felici non sono mai quelle realmente facili. La pellicola mostra il degrado di una parte del mondo lasciata a marcire dietro la loro colina ammassata di baraccopoli, fabbricate con differenti materiali come mattoni a scarti recuperati dall'immondizia. Luoghi dove la mancanza di idonei sistemi di fognatura e acqua potabile la fanno da padrone. Un susseguirsi di eventi a catena che vedono coinvolto il giovane Tiago fino al più prevedibile degli epiloghi. Non esiste redenzione per i sogni.  La pellicola ha dalla sua parte il pregio di non annoiare lo spettatore grazie ad un buon ritmo, purtroppo però la prevedibilità della sceneggiatura e una pochezza grossolana nella narrazione ne inficiano di gran lunga quel piccolo potenziale che il film sembrava possedere. Realizzazione tecnica appena sufficiente, recitazione minimale (sembra la più classica delle telenovelas) e doppiaggio italiano imbarazzante. Evitabile.


Pro. 
Ambientazione e il pallone.
 

Contro. 
Prevedibile.
Narrazione discontinua.






 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.