SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

sabato 11 settembre 2010

Unthinkable - Missione Impensabile

Giudizio Film 
REGIA: Gregor Jordan
SCENEGGIATURA: Peter Woodward, Oren Moverman
ATTORI: Gil Bellows, Martin Donovan, Samuel L. Jackson, Michael Sheen, Carrie-Anne Moss, Brandon Routh


FOTOGRAFIA: Oliver Stapleton
PRODUZIONE: Senator Entertainment, ChubbCo Film
PAESE: USA 2009
GENERE: Thriller
FORMATO: Colore 












Trama: 

Unthinkable racconta della lotta contro il tempo di un gruppo di agenti governativi statunitensi per scoprire dove sono stati nascosti tre ordigni nucleari piazzati da un terrorista in altrettante città americane. A guidare il team anti terrorismo federale è l’Agente Speciale Brody (Carrie-Ann Moss) che, in collaborazione con un agente delle “Operazioni in nero” dell’intelligence USA (Samuel L. Jackson), deve interrogare un cittadino americano di religione musulmana che si è dato al terrorismo (Michael Sheen) e che detiene il segreto della location delle bombe.



Commento:


E’ un tutti contro tutti, dove la vittima è il primo carnefice. Non esiste bene o male! Ragione oTorto! Dove può arrivare un uomo per salvare il suo popolo, la sua famiglia, il suo credo...la sua fede???? Discreto film che merita più di una chance. Buone le prove di Michael Sheen e Samuel L. Jackson. Sempre bellissima Carrie-Anne Moss :D Una pellicola che non sorprende ma si lascia apprezzare fino alla fine.


Pro.
Le interpretazioni di Michael Sheen e Samuel L. Jackson. 
Poco originale ma genuino.

Contro. 
Cast non totalmente all'altezza.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.