SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT

SITO UFFICIALE DARUMA-VIEW.IT
TI ASPETTIAMO

giovedì 19 gennaio 2012

Connected – Remake in salsa HK

Giudizio Film 
USCITA CINEMA: NO
REGIA:
Benny Chan
SCENEGGIATURA: Benny Chan, Alan Yuen
ATTORI: Louis Koo, Barbie Hsu, Nick Cheung, Liu Ye, Fan Siu-Wong, Cheung Siu-Fai, Beibi Gong, Carlos Chan, Flora Chan, Ankie Beilke.
MONTAGGIO: Chi Wai Yau    
MUSICHE: Nicolas Errèra
DISTRIBUZIONE: Trucker Film
PAESE: Hong Kong 2008
GENERE: Azione, Poliziesco, Drammatico
DURATA: 110'' Min
FORMATO: Colore






Trama: 

Grace Wong viene rapita e rinchiusa in un casolare abbandonato. Là riesce miracolosamente a mettere insieme i pezzi di un telefono rotto e si mette in contatto con uno sconosciuto di nome Bob, il quale si trova a dover inseguire i rapitori per salvare Grace e sua figlia. Intanto la polizia si mette sulle tracce di Bob che, per localizzare i criminali, infrange più volte la legge.
 


Commento:

Discreto questo remake asiatico del thriller americano Cellular diretto da uno degli specialisti dell’action di Hong Kong Benny Chan. L’originale non era certo un capolavoro tuttavia questa versione in salsa cantonese risulta sicuramente migliore. Uno dei motivi va sicuramente ricercato nel saper mescolare comicità, azione e dramma in uno stile realizzativo di uso comune nel cinema orientale. Grazie a scene d’azione spettacolari ottimamente realizzate il film diverte e intrattiene fino al suo epilogo finale senza annoiare lo spettatore. Discreto il doppiaggio italiano. Buono per i fan incalliti dell’azione.




Pro.
Migliore dell’originale.
Scene spettacolari.
Divertente.
 

Contro.
Puro intrattenimento niente di metafisico.






 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Select Your Language

Il proprietario del blog e gli autori degli articoli dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori che saranno i soli responsabili delle proprie dichiarazioni, secondo le leggi vigenti in Italia. Eventuali commenti, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.